Ti sei sempre chiesto come cambiare una ruota? In quest’articolo ti indicheremo come si fa e quali sono i passaggi da seguire.

Cambio gomme: ecco cosa sapere sugli pneumatici

Quando si cambiano le gomme? Il cambio gomme è necessario in alcune situazioni. Non solo quando lo pneumatico si buca, ma questo si presta necessario anche quanto arriva il cambio gomme obbligatorio. Nei periodi invernali e estivi, ogni sei mesi, dovrebbero essere cambiare le gomme rispettando quelle che sono le normative vigenti.

Infatti sussiste l’obbligo per ogni conducente di cambiare ed utilizzare gli pneumatici necessari per affrontare le strade innevate o calde. Un cambio gomme che può essere effettuato da solo a casa, oppure portando la vettura in officina. A seconda di quello che si decida di fare, è necessario però sapere alcune cose importanti su come si cambia una ruota di un veicolo.

Come cambiare una ruota: ecco tutti i passaggi

Cambiare gli pneumatici dovrebbe essere un processo che regolarmente svolto da ogni automobilista. Questo però spesso non avviene, facendo risultare quasi il 70% del parco auto in Italia dotato di pneumatici vecchi o in cattivo stato. C’è però una parte degli automobilisti che rispetta la regola del cambio gomme e quindi decide di montare dei nuovi pneumatici sotto la propria vettura.

Quando avviene la sostituzione delle gomme, quelle vecchie saranno smontate dai cerchi. Questi saranno quindi dotati di nuovi e performanti pneumatici. Delle nuove gomme non solo aumenteranno la sicurezza e il controllo della vettura, ma porteranno anche ad un risparmio del carburante dato dalla minore resistenza al rotolamento della gomma.

Il cambio gomme come detto è importante per viaggiare in tutta sicurezza. Questo può avvenire in un’officina, che con tutta l’attrezzatura necessaria impiegherà pochissimo tempo a cambiare la ruota dell’auto. Per tutti gli automobilisti che amano cambiare gomme auto con un fai da te, vi sono delle regole e passaggi da osservare. Chiunque può farlo, con gli strumenti giusti e con un po’ di pazienza. Grazie all’impiego di un crick, una chiave per i dadi della ruota e una chiave dinamometrica, si potranno sostituire le gomme in modo veloce. Ecco i passaggi da seguire per cambiare una gomma:

  1. Inserire la prima marcia e tirare il freno a mano.
  2. Allentare i dadi della ruota a croce.
  3. Sollevare il veicolo con il crick.
  4. Rimuovere completamente i dadi delle ruote.
  5. Togliere la ruota dall’asse e metterla sotto alla macchina.
  6. Mettere la nuova ruota sull’asse.
  7. Rimuovere la vecchia ruota da sotto alla macchina.
  8. Abbassare il veicolo.
  9. Serrare i dadi della ruota a croce.

Dopo aver montano le nuove ruote, ogni automobilista dovrà tenere conto della direzione di rotolamento e la coppia corretta. Per questo è necessario utilizzare una chiave dinamometrica. Questa è lo strumento utile per serrare in modo controllato le viti, bulloni, dadi, perni e boccole in genere filettate al giusto valore di coppia. In questo caso serve al giusto serraggio dei dadi che fissano il cerchio all’asse, attraverso una forza calibrata che dev’essere al di sotto della soglia limite. Oltre questa soglia, si può avere un effetto torcente che porta la filettatura della vite o del bullone a rovinarsi.

Quando si effettua un cambio gomme è sempre buono anche invertire le ruote. Significa che si possono montare le gomme montate precedentemente sull’asse anteriore su quello posteriore e viceversa. Altro passaggio importante è la pressione dell’aria. Avere una gomma con la giusta pressione è importante per non avere problemi durante la guida. Una pressione troppo bassa può portare a rovinare le gomme, mentre una pressione troppo alta potrebbe comportare lo scoppio dello pneumatico. Dopo il gonfiaggio delle gomme, il cambio della ruota è finito!

Cambiare una ruota: puoi dire addio al problema con il noleggio a lungo termine

Semplici passaggi ma che possono rivelarsi essere lunghi e snervanti per qualcuno. Ecco che questo problema non si pone con il noleggio auto a lungo termine. Infatti noleggiando una vettura – auto, moto o veicolo commerciale – l’utente può dimenticare questo tipo di problema.

CLICCA QUI PER RICHIEDERE UN PREVENTIVO

Infatti all’interno del canone del noleggio a lungo termine sono previsti una serie di servizi che ti evitano numerosi fastidi. Oltre ad assicurazione, bollo, soccorso stradale e traino H24, sono previste anche le spese di ordinaria e straordinaria manutenzione. Tra questi è compreso anche il cambio gomme. Infatti basterà recarsi nell’officina indicata per avere la vettura sempre dotata di pneumatici nuovi e performanti. Cosa aspetti chiedi un preventivo a Picano Rent.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui