cura dell'auto

Prendersi cura dell’auto è un po’ come prendersi cura del proprio corpo o della propria casa. Come quest’ultime anche l’automobile necessita di attenzioni per essere sempre pronta e performante ad affrontare ogni viaggio, anche quello più breve. Per sapere come avere una vettura sempre performante ecco qualche semplice consiglio da seguire.

Eseguire la manutenzione è importante

Per avere la vettura pronta e scattante è bene eseguire la manutenzione completa, soprattutto quanto l’auto ha una certa età. Come per le persone sono previsto check up per monitorare lo stato di salute ed evitare il peggio, anche l’automobile è bene farla controllare dal meccanico di fiducia, anche in modo periodico. Da un’analisi approfondita si potrà capire lo stato di salute dell’auto.

In caso di criticità, sostituire elementi eccessivamente usurati, conferirà all’auto un nuovo stato di salute evitando spiacevoli sorprese mentre si guida. Sostituire i pezzi necessario spesso può rappresentare una spesa importante, non però per chi si affida al noleggio a lungo termine di PicanoRent. Il contratto di noleggio di Picano Rent include nel prezzo anche la manutenzione completa. Vediamo però quali sono gli elementi da tenere in considerazione per una buona salute dell’auto.

Pulizia e gomme: occhio alla pulizia

Tra le varie cose da tenere in considerazione per la cura dell’auto è è la pulizia della vettura. Esterni e interni devono essere sempre puliti. Avere una carrozzeria sempre lucida non è soltanto un vezzo estetico ma significa anche avere anche cura dello stato di salute dell’auto. Una carrozzeria sporca con il tempo, può portare a rovinare le superficie e la vernice della vettura. Per pulire il tutto evitare di utilizzare dei getti d’acqua troppo potenti, o prodotti troppo aggressivi: si eviteranno graffi ed abrasioni. Circa gli interni una pulizia accurata significa mantenere in perfetto stato i rivestimenti. A seconda del tipo di macchia vanno trattate con modalità e prodotti differenti (anche tenendo conto della superficie da trattare). La pulizia interna dell’auto deve tenere conto anche dei filtri. È importnate tenere in considerazione le condizioni del filtro antipolline. Si eviterà di limitarne l’efficacia: non è bello far filtrare pollini e altre particelle all’interno dell’abitacolo.

Altra cosa importante da tenere in considerazione sono le gomme. Si tratta del punto di contatto che l’auto ha con il suolo. Per questo motivo è meglio non trascurarle. I pneumatici, oltre all’aderenza e tenuta di strada, consentono di assorbire tutte le vibrazioni della strada. Questo però è possibile solo condizioni ottimali. Per avere delle gomme sempre ok, è importante monitorare la pressione con una certa regolarità (una volta al mese). Se basso, portare lo stato della pressione come indicato dal costruttore. Circa l’usura, è bene seguire le indicazioni delle Case automobilistiche. Gli pneumatici non sono eterni, ma anzi hanno una ‘scadenza’ (in anni o km). Per avere delle buone prestazioni è ben invertire le gomme ogni 5.000 km circa, così da ottenere un consumo uniforme. Quando è necessario sostituirle, è bene scegliere il giusto modello per la propria vettura. È necessario, infatti, seguire le indicazioni della casa automobilistica. Con il noleggio a lungo termine di Picano Rent, tutto questo è compreso nel contratto.

Motori e parti meccaniche: occhio al cuore dell’auto

Per la cura della tua auto devi tenere conto anche a quello che è il cuore pulsante, ossia il motore e le parti meccaniche annesse. Oltre a controllare tutto quello che è necessario e imposto per legge, vi sono anche altre parti molto importanti da tenere sott’occhio, che sono utili al corretto funzionamento del propulsore. I modelli ultima generazione sono dotati di diversi dispositivi elettronici che facilitano questo compito. Salvo interventi eccezionali, dei piccoli accorgimenti possono essere effettuati anche da chi non è pratico con il fai da te. Partiamo dalla batteria. Se la vettura è destinata ad un lungo periodo di inutilizzo – vedi il periodo si lockdown – è ben staccare i cavi.

Questa mossa eviterà che la batteria si scaricherà completamente e quindi sostituita quando servirà di nuovo la vettura. Se il livello di carica – bisogna tener conto del voltaggio – non è ottimale, è bene ripristinarlo. In che modo? Semplice, con un caricatore o utilizzando la batteria di un’altra auto. Particolare manutenzione merita anche la cinghia della distribuzione. Utile per il funzionamento della vettura, e come le gomme, anche questa è soggetta ad usura. Quando è bene montare una cinghia nuova? Lasostituzione dovrebbe avvenire tra i 60.000 ed i 100.000 km percorsi o nel caso in cui si circoli poco con la vettura, dopo un lasso di tempo di almeno sei anni. La spesa in questo caso dipende molto dal modello. Fondamentali e non meno importanti sono anche i controlli ‘di routine’ dei livelli di acqua ed olio. Questi sono davvero cruciali per il raffreddamento e la lubrificazione. Una manutenzione ordinaria e straordinaria che però Picano Rent ti ‘regala’ nel contratto di noleggio. Cosa aspetti, noleggia la tua nuova auto in uno dei punti Picano Rent Frattamaggiore, Caserta e Marano di Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui